31
Ago

Armi e munizioni nel garage: arrestato pensionato a Locri

A Locri, in provincia di Reggio Calabria, i carabinieri hanno arrestato un pensionato di 75 anni, accusato di detenzione illegale di armi clandestine con relativo munizionamento. Durante una perquisizione, eseguita insieme ai carabinieri dello Squadrone eliportato Cacciatori “Calabria” all’interno di un garage di proprietà del 75enne, i militari hanno rinvenuto una pistola cal. 6,35 con la matricola punzonata, il relativo caricatore e diverse cartucce di vario calibro. Il materiale, in ottimo stato di conservazione, sarà inviato al Raggruppamento investigazioni scientifiche (Ris) di Messina per gli accertamenti balistici per verificare se l’arma sia mai stata utilizzata.