15
Feb

Agguato a Reggio Calabria: ucciso 53enne pregiudicato

agguato Reggio Calabria

Un presunto affiliato alla ‘ndrangheta Pasquale Chindemi, di 53 anni, pregiudicato, e’ stato ucciso in un agguato stasera nel quartiere Gallico di Reggio Calabria.

Chindemi, secondo quanto ricostruito, stava percorrendo a piedi una via del centro ed era solo, nei pressi della sua abitazione di via Anita Garibaldi. A compiere l’omicidio due persone, mascherate con passamontagna, che hanno esploso contro Chindemi due colpi. La morte del pregiudicato e’ stata istantanea. Chindemi era stato arrestato nell’ambito dell’operazione Bless nel 2007, ritenuto legato al gruppo Araniti del cartello di ‘ndrangheta condelliano.