29
Lug

Agguati a Calanna (Rc): fermato l’ex pentito Giuseppe Greco (VIDEO)

Maxi operazione eseguita alle prime luci dell’alba di oggi a Calanna, in provincia di Reggio Calabria, dalla Polizia di Stato, nei confronti di alcuni soggetti sottoposti a fermo di indiziato di delitto, disposti dalla Dda. Le accuse, a vario titolo, sono di omicidio e due tentati omicidi premeditati, nonché di detenzione e porto abusivo di armi da fuoco e ricettazione.

A finire in manette Domenico Provenzano e i fratelli Antonio e Giuseppe Falcone ma soprattutto l’ex pentito Giuseppe Greco, ritenuto il responsabile della nuova faida che si è scatenata nei mesi scorsi, iniziata con il fallito agguato ad Antonino Princi. (LEGGI)

Due mesi dopo, nella notte fra il 3 e il 4 aprile, ignoti hanno sparato contro Greco e il suo collaboratore Polimeni, quest’ultimo rimasto vittima.  (LEGGI)

Ecco il video dell’arresto (VIDEO)