08
Mag

Aeroporto “Sant’Anna” di Crotone: il comune costituirà una nuova società

Crotone Sacal

Convocato il consiglio comunale di Crotone, per confermare, ancora una volta, il supporto dell’amministrazione nei confronti dell’aeroporto “Sant’Anna”, una volta terminato l’esercizio provvisorio, concesso dal Tribunale e che scadrà il prossimo 15 giugno. All’unanimità è stata così approvata la delibera secondo la quale il comune pitagorico, s’impegnerà a garantire da subito, l’assegnazione delle risorse finanziare derivanti dalle royalties per l’estrazione degli idrocarburi dell’anno 2011, nella misura prevista dell’8% e, soprattutto, di predisporre un nuovo percorso che possa portare alla costituzione di una nuova società, in grado di garantire la gestione futura dello scalo crotonese.