12
Giu

Aeroporto S. Anna di Crotone: il comune versa altri 700 mila euro

Crotone Sacal

Boccata di ossigeno per l’Aeroporto S. Anna di Crotone dopo il via libera del consiglio comunale all’erogazione di 1.5 milioni di euro, proprio a favore dello scalo pitagorico. Soldi che il comune ha ricevuto dalla Regione Calabria come anticipo relativo alle royalties del 2011, di cui 800 mila euro già versati la scorsa settimana e che consentirebbe all’aeroporto di prorogare l’esercizio straordinario almeno fino al prossimo 30 ottobre. Rimane ancora un ultimo ostacolo, ovvero la mancanza di fondi necessari per le spese del servizio ATC (Air Traffic Control) dell’Enav e fondamentale per continuare i rapporti con compagnie aeree quali, ad esempio, Ryanair.