24
Ott

Aeroporto dello Stretto: Scopelliti ha incontrato il ministro Lupi

Enac Sacal

Numerosa la delegazione reggina che ha incontrato, a Roma, al Ministero delle Infrastrutture, il Ministro Maurizio Lupi. All’incontro – informa una nota – hanno preso parte il Presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, l’assessore ai trasporti, Luigi Fedele, il Presidente della Provincia di Reggio, Giuseppe Raffa, l’assessore provinciale alla viabilita’, Gaetano Rao, l’amministratore della Sogas, Carlo Porcino e l’ex parlamentare Francesco Nucara. La riunione, finalizza alla eliminazione delle limitazioni che riguardano lo scalo aeroportuale”Tito Minniti” di Reggio Calabria, si e’ sviluppata attraverso un ampio confronto volto ad individuare le soluzioni che consentano di mettere l’aeroporto in una condizione di massima sicurezza. Le parti sono state riconvocate presso il Ministero per il prossimo 30 novembre. ”Abbiamo avviato una significativa interlocuzione con il Ministro Lupi – ha dichiarato il Presidente Scopelliti – per individuare un percorso per il futuro dell’aeroporto dello Stretto.Abbiamo ottenuto una valutazione positiva sul superamento delle limitazioni di terra messe in campo. Resta da capire se ci sono i presupposti per il superamento delle altre limitazioni ed il Mistero si e’ impegnato a fornirci una risposta entro il 30 novembre. La Regione si sta occupando della valorizzazione e dello sviluppo dell’aeroporto, attraverso accordi per incentivare l’arrivo delle compagnie aeree. E’ infatti questa la nostra mission ed i risultati sono piu’ che visibili. Oggi ci troviamo nelle condizioni di poter investire risorse ed eliminare questi ultimi vincoli, ma e’ necessaria una risposta chiara da parte del Ministero se esistono i presupposti per una soluzione definitiva e quale percorso intraprendere”.