11
Mar

Abuso d’ufficio, archiviata la posizione del ministro Maria Carmela Lanzetta

con i piedi per terra

Come era prevedibile, è stata archiviata la posizione del ministro per gli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta, indagata per abuso d’ufficio in qualità di ex sindaco di Monasterace. Questa la decisione del gip di Locri nei confronti dell’attuale ministro per gli Affari Regionali, coinvolta in un’inchiesta su un appalto per l’acquisto di pali dell’illuminazione pubblica per un valore di circa 230 mila euro. Le indagini erano scattate a seguito della denuncia di alcuni consiglieri di minoranza, che parlarono di una trattativa privata priva di una legale e necessaria gara d’appalto.