21
Mag

A3, viadotto Italia ancora sotto sequestro. Inizio lavori fissato per il 27 maggio

Il viadotto Italia dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria resta ancora sotto sequestro. Questo è quanto emerso dall’incontro di oggi tra il procuratore generale di Catanzaro Raffaele Mazzotta, titolare del fascicolo insieme ai magistrati di Castrovillari e i consulenti della Procura. Stabilita, comunque, per il prossimo 27 maggio la data per l’inizio dei lavori di rimozione delle macerie che si trovano proprio sotto al viadotto Italia mentre per la messa in sicurezza del pilone 13, che dovrà essere necessariamente rinforzato, non è stato deciso nulla in attesa del progetto dell’Anas che presenti le integrazioni chieste dalla Procura.