25
Apr

A Cosenza arriva “Van Gogh Alive”, l’innovativa mostra multimediale

Cosenza Van Gogh Allive mostra

Sarà Cosenza con il suo nuovo Museo Multimediale di Piazza Bilotti la prossima tappa di un tour che, in giro per il mondo, ha riscosso enormi successi. Si tratta della mostra multimediale più visitata, “Van Gogh Alive”, un vero e proprio connubio perfetto di luci e suoni, offrendo ai visitatori un’esperienza sensoriale fuori dai soliti schemi.

L’artista olandese, dunque, sarà l’assoluto protagonista del concept innovativo che, a Cosenza, sarà visitabile da metà maggio fino a metà settembre. Quattro mesi, dunque, in cui i visitatori potranno immergersi in una realtà entusiasmante e coinvolgente e che, di fatto, offre un modo tutto nuovo di vivere e amare l’arte.

La mostra, che ha già fatto tappa in grandi città europee come Berlino, Atene, Budapest, Dubai, Firenze, Istanbul, Lisbona, Milano, Roma, Mosca, Shanghai e Torino, a Cosenza consentirà di tagliare il legame con le “vecchie” idee sulle visite ai musei tradizionali e alle silenziose gallerie d’arte in cui osservare a distanza i capolavori.

prossimamente al MUSEO MULTIMEDIALE CITTA' di Cosenza….

tra pochi giorni a Cosenza la meravigliosaVAN GOGH alive the exeperiencein esclusiva alMUSEO MULTIMEDIALE CITTA' di COSENZA

Pubblicato da Van Gogh Alive Cosenza su mercoledì 25 aprile 2018

Attraverso immagini di grandi dimensioni, che avvolgono l’osservatore da ogni lato, la mostra esplora il lavoro e le esperienze di vita di questo prolifico artista nel periodo tra il 1880 e il 1890, ne interpreta pensieri, sentimenti e stati mentali durante il periodo trascorso a Arles, Saint Rémy e Auvers-sur-Oise, luoghi in cui creò molti dei suoi intramontabili capolavori.

Il tutto ruota attorno al sistema “SENSORY 4”, unico nel suo genere e che combina motion graphics multicanale, suono surround di qualità cinematografica e fino a quaranta proiettori ad alta definizione per offrire uno degli ambienti multiscreen più coinvolgenti al mondo.